+34 637 822 722 / +34 654 937 420 booking@andaluciaexperiencias.com

 

Andalusia, regione del territorio spagnolo situato nella parte meridionale del Paese, è  capace di sorprenderti grazie ai vari paesaggi che la regione propone. 

Siviglia, la capitale dell’Andalusia, è  tra le prime città della Spagna più visitate dai turisti. La religione dominante è sicuramente quella cristiana ma quest’ultima offre allo stesso tempo alcuni aspetti della cultura araba che ha influenzato per molti secoli tutta la ragione. Tra i monumenti tipici arabi troviamo la Torre del Oro e anche El Alcázar entrambi di stile mudéjar. La Giralda è in perfetta sintonia con i diversi stili architettonici di varie civiltà. Tra i principali monumenti di religione cristiana si introduce la cattedrale in stile Barocco e la presenza delle chiese diffuse in tutta la città.

 

La Torre del Oro

 La torre del Oro è situata nella parte  sinistra del fiume Guadalquivir non distante dalla Plaza de Toros Maestranza. La Torre fu costruita nel XIII secolo dai Musulmani per controllare l’accesso al fiume. E’ alta 36 metri e possiede tre corpi: il primo e il secondo sono dodecagonali mentre il terzo possiede una pianta cilindrica e fu costruito nel XVIII secolo. Nel 1755 la Torre fu danneggiata a causa di un terremoto molto forte,  dopo 5 anni venne terminata la ristrutturazione con l’innalzamento di una nuova torretta a pianta circolare. In seguito al terremoto la Torre ha dovuto subire altri interventi di ristrutturazione a causa dei vari danni che quest’ultima ha avuto. Attualmente la Torre del Oro è considerata un Museo Navale.

 HD wallpaper: spain, sevilla, torre del oro, seville, españa ...

El Real Alcázar

 El Alcázar è uno dei Palazzi ancora in uso tra i più antichi costruito nel XIII secolo. Nel corso degli anni il palazzo fu ristrutturato e ampliato varie volte in modo da renderlo ciò che è  attualmente. El Alcázar contiene edifici appartenenti a varie epoche diverse.  Al suo interno c’è la presenza di patios molto significativi come per esempio il Patio León la quale si può accedere alla Sala della Giustizia, il Patio del Yeso e altri ancora.  L’esterno possiede giardini con una ricca vegetazione. El Real Alcázar è considerato parte del Patrimonio Mondiale dell’ Umanità dall’UNESCO.

 Visita a los Reales Alcázares de Sevilla | Las Mil Millas

La Catedral

Inizialmente  la Catedral de Santa María de la Sede de Sevilla era una moschea e fu progettata dall’architetto Ahmad Ben Baso alla fine del XII secolo. Solamente nel 1433 la moschea divenne proprieta’ dell’arcidiocesi cristiana e, dopo alcuni anni vennero aggiunte la Sacristía de los Cálices e la Sacristía Mayor.   Nella Cattedrale prevale sia lo stile Gotico sia lo stile Rinascimentale. Uno degli edifici più importanti che la Chiesa preserva è la Giralda la quale richiama anche la cultura arabo-musulmana. Attualmente la Giralda è un campanile ma in origine quest’ultima era un minareto. All’interno della Cattedrale vi è anche custodita la tomba di Cristoforo Colombo. Nel 1987 la Cattedrale di Siviglia, come El Alcázar, fu dichiarata Patrimonio Mondiale dell’ Umanità dall’UNESCO.

 Semana Santa en Sevilla - Web oficial de turismo de Andalucía

La Plaza España

La Plaza España venne progettata dall’architetto Aníbal González dal 1914 al 1926. Il compito di terminarla venne affidato a Vicente Traver che la concluse dopo due anni aggiungendo al progetto originale la costruzione di una fontana. La Piazza possiede due torri e tra quest’ultime scorre un canale che ricorda la città di Venezia. La Piazza presenta quattro ponti la quale simboleggiano i quattro regni di Spagna. Una buona occasione per i turisti, data la breve distanza, è quella di visitare anche il Parque de María Luisa.

 38 Fotos de Sevilla

 

El Parque de María Luisa

Il parque de María Luisa è tra i più grandi della città. All’interno del parco potrete notare spazi verdi con una ricca vegetazione. Oltre alla Plaza España, il parco offre la visita di altri edifici importanti come per esempio il Museo Arqueológico Provincial o il Museo de Artes y Costumbres.

 Glorieta de Bécquer, Parque de María Luísa, Sevilla | CJaronu´s Blog

 

La città di Siviglia è conosciuta anche per alcune celebrazioni tradizionali che si presentano durante l’anno. Tra le più popolari troviamo la Semana Santa, la Feria de Abril e la Corrida.

 

 

 

La Semana Santa

Alcuni studi sostengono che la Semana Santa risale a origini molto antiche (XIV secolo circa). La Semana Santa ha inizio con la domenica delle Palme e termina la domenica della Resurrezione di Gesù Cristo. Durante la Semana Santa si commemora la Passione di Cristo. Le confraternite, partendo dalla loro  Chiesa, compiono una processione di penitenza per le strade della città fino ad arrivare alla Cattedrale. Le confraternite sono accompagnate da fedeli che hanno funzioni diverse all’interno della Chiesa come per esempio  i Penitenti, i Portantini e i Chierichetti. Solitamente vengono realizzati due misteri:

1. Il mistero della Passione, Morte e Resurrezione di Gesu’

2. Il mistero della Vergine

 

 Sevilla se suma a otras ciudades y suspende la Semana Santa por el ...

 

 

 

La Feria de Abril

 Nell’arco di due settimane a Siviglia si compiono due eventi molto significativi per gli abitanti di Siviglia: il primo si tratta della Semana Santa (Settimana Santa), mentre il secondo è  la Feria de Abril (Fiera d’Aprile).  Ogni anno la Fiera ha luogo a sud del quartiere Los Remedios. Per questo evento viene costruita una specie di “città fattizia”. Ad esaltare il tutto è  sicuramente la presenza delle numerose Casetas molto colorate; inoltre c’è la portada la quale cambia ogni anno ed è considerata il simbolo principale della Fiera. L’evento presenta balli tipici (in primo piano il Flamenco), pietanze tradizionali e sflate con carri molto adornati.

 

 

 

 

In Italia esiste una Fiera molto simile a quest’ultima; tiene luogo a Verona, città dove è  ambientata la celebre storia di Romeo e Giulietta. Questa manifestazione ha una durata di solamente tre giorni e i portoni illuminati di Piazza Bra ricordano molto quello che viene utilizzato a Siviglia.

 

 

 

 

 

La Corrida

La Corrida è una manifestazione molto importante tipica spagnola, in particolar modo viene praticata al sud del Paese. A Siviglia la Corrida ha luogo nella Plaza de Toros conosciuta anche con il nome Maestranza. All’interno è possibile visitare il Museo taurino. L’arena è molto spaziosa e si svolgono le principali corride di tutta la Spagna, infatti è  molto probabile assistere uno spettacolo dove il torero è uno tra i più famosi.

Galería Revista de toros | Noticias toreros y corridas | Portal ...

 

 

A Siviglia, come in tutte le città della Spagna, è  imperdibile la degustazione di tapas. Tra i piatti tipici di Siviglia troviamo:

 

– Huevos a la flamenca (uova alla flamenca): si tratta di uova fritte ornate con verdura e solitamente c’è anche la presenza della salsa al pompodoro. La ricetta propone varie versioni.

 

 Receta de Huevos a la flamenca - Karlos Arguiñano

 

– Gazpacho: si tratta di una zuppa fredda.  Gli ingredienti utilizzati sono la cipolla, i peperoni e i cetrioli; spesso viene aggiunto anche il pane e le erbe aromatiche.

 Gazpacho andaluz: ¿Cómo hacer la receta de forma casera? - Gurmé

 

Goditi tutte le esperienze che offre l’Andalusia.
I nostri viaggi vengono effettuati in privato seguendo le norme igieniche e di sicurezza.
Richiedi maggiori informazioni: booking@andaluciaexperiences.com

 

ANDALUCÍA EXPERIENCIAS

booking@andaluciaexperiencias.com

+34 637 822 722 / +34 654 937 420

andaluciaexperiencias

Paseo de las Delicias, 3

(InnOffices)  

41013 Sevilla

Abrir Chat
¿Necesitas ayuda?
Hola
¿puedo ayudarte?